mercoledì 31 luglio 2013

Spoiler Cap 6

Faccio spoiler del capitolo 6 e nel frattempo scrivo il 9 eheheh
 è l'inizio della fine XD non è così drastica come cosa o forse si...? Boh non lo so, mi sa che dovrete scoprirlo solo leggendo.

«Woobin-ah!» Una delle ragazze della classe, con una evidente cotta per Woobin, si avvicinò a loro con sguardo preoccupato, afferrando con forza il braccio di Woobin che sussultò a quel gesto.
«C...che v...vuoi?» Gli chiese Woobin balbettando.
«Yonghwa...»
«Eh?!» Chiesero i due ragazzi fissandola in modo strano.
«Yonghwa oppa, è con il professor Kim.»
«Perché?» Chiese Woobin scrollandosi di dosso la ragazza.
«Sembra che abbia fatto a botte.»  Rispose Jungmin, uno dei loro compagni.
«Con chi?!» Chiesero nuovamente all'unissero i due amici, Jungmin fecce spallucce «Non lo so, è arrivato in classe pieno di lividi sul volto, e il professor Kim l'ha richiamato in sala professori.»
Una strana agitazione si impossessò del cuore di Jongsuk che si voltò a fissare la porta con lo strano desiderio di correre dall'amico.

martedì 30 luglio 2013

Xiah Junsu - Love Is Like Snow


TRADUZIONE ITALIANA

Sorrido di nuovo come ho fatto ieri
Mi nascondo come se nulla fosse successo
Senza permesso, ho guardato nel tuo cuore
Credo che sia la mia parte per prendere il tuo cuore
Ora voglio te

Avete mai amato fino alla morte?
Solo una volta, solo una volta, ti prega guarda indietro
Io grido e ti chiamo, ma tu non arrivi
Ti amo, ti amo
Parole che ripeto da solo
Ti amo

Cerco di vivere bene ogni giorno
In modo che possa durare poco a poco
Perché senza di te, non c'è domani
Non c'è speranza, proprio come oggi
Ora voglio te

Avete mai amato fino alla morte?
Solo una volta, solo una volta, ti prega guarda indietro
Io grido e ti chiamo, ma tu non arrivi
Ti amo, ti amo
Parole che ripeto da solo
Ti amo

Il triste desiderio che ho costruito
Sembra che il mio respiro si fermi
Seguo la debole luce
Ed ora vengo da te

L'amore è come la neve
Tendo la mano per prenderla, ma questa si scioglie sempre
Dal momento in cui ti ho visto, sei stata per sempre tu
Ho fatto un passo e ancora un altro passo
Perché io, ho bisogno solo di te

Translation Credits: pop!gasa
Italian translation Credits: Klaudia19

Nice Guy OST


Pubblicazione: 26 Settembre 2012

Track List
01. Xiah Junsu - Love Is Like Snow
02. Lee Soo Young - A Good Woman
03. Cho Eun - Is A Good Guy
04. Song Joong Ki - Really
05. Son Ho Young - I Only Wanted
06. Yoon Bit Na Ra - I love You

Hyunseung – I Am, I Am Music Lyrics + Traduzione


TRADUZIONE ITALIANA

Io non sono un poeta
E non posso parlare come un poeta
Dico solo ciò che mi viene in mente
Qualunque percorso il mio cuore guida

Io non sono un artista
La bellezza della luce e del buio
Non posso disegnare qusto
Posso disegnare solo la speranza del mio cuore nei miei sogni

Io non sono un attore
Io non so recitare
Voglio vivere senza bugie, esattamente come è
Voglio essere visto per quello che sobo
Il modo in cui sono

Io sono il maggiore, sono il minore, io sono il coro, io sono la melodia
La mia parola, la mia frase, la mia espressione, il mio ritmo è nella musica
Io sono il ritmo, sono il segno di riposo, io sono l'armonia
Sono il punto di forza, io sono il pianoforte, i sogni e la fantasia
Io sono, io sono, io sono la musica

Non riesco a immaginare la mia vita senza musica
Io non sono un filosofo
Io non so nulla
In quel luogo tutti rido rannicchiati lì intorno
Sono sempre lì

Non conosco le buone maniere
Sono incurante se le persone mi dicono che sono irrispettoso
Io disprezzo le cose opache
Io non lo voglio, non ho bisogno di qualcosa di simile a una vita normale

Penso che il mio cuore sta per scoppiare
Cerco per la libertà e la gloria
Anche se io non so dove devo andare
Sono pronto a lasciare, ovunque esso sia
Mi amo esattamente per come sono

Io sono il maggiore, sono il minore, io sono il coro, io sono la melodia
La mia parola, la mia frase, la mia espressione, il mio ritmo è nella musica
Io sono il ritmo, sono il segno di riposo, io sono l'armonia
Sono il punto di forza, io sono il pianoforte, i sogni e la fantasia
Io sono, io sono, io sono la musica

 Mi amo esattamente per come sono

domenica 28 luglio 2013

Lee Min Woo

Nome: 이민우 / Lee Min Woo
Professione: Cantante, Attore, Compositore, Designer e CEO (Amministratore Delegato)
Data di nascita: 28 Luglio 1979
Altezza: 1.72 cm
Peso: 60 kg
Gruppo Sanguigno: A
Segno Zodiacale: Leone
Agenzia: Shinhwa Company, LiveWorks Company
Gruppo: Shinhwa

giovedì 25 luglio 2013

Lee Jong Hyun – My Love


TRADUZIONE ITALIANA

Quando la pioggia cade fuori dalla finestra, i ricordi nascosti inzuppano il mio cuore
La persona che ho cercato di dimenticare galleggia chiaramente nella mia testa
Il mio amore, il mio amore, il mio amore che ho a lungo bramato
Amore mio, che io chiamo più forte che posso, ma non mi sente
Il mio amore, il mio amore, il mio amore che mi manca
Basta solo il tuo nome per spezzarmi, il mio amore doloroso, il mio amore

Quando il buio viene fuori dalla finestra
I ricordi nascosti illuminano il mio cuore
Il mio amore, il mio amore, il mio amore che mi toglie il respiro
Amore mio, che io chiamo più forte che posso, ma non mi sente
Il mio amore, il mio amore, il mio amore che mi manca
Basta solo il tuo nome per spezzarmi, il mio amore doloroso, il mio amore

I momenti in cui abbiamo riso insieme
I momenti in cui abbiamo versato lacrime insieme
Ora ho lasciato perdere, ma-
Il mio amore, il mio amore, l'amore a cui sono grato
Il mio amore, che rimane anche se cancello tutto
Il mio amore, il mio amore, il mio amore prezioso
Io do a te il mio cuore finché il mio respiro si esaurisce, il mio amore, il mio amore



Translation by: pop!gasa
Italian translation Credits: Klaudia19

First love...: Capitolo 5: Safety Zone


Jonghyun e Yonghwa erano andati in una sauna del quartiere, dove i due si erano subito rilassati.
«Non averti i tuoi genitori che rimani fuori?!» Jonghyun glielo aveva chiesto quando Yonghwa gli aveva detto che sarebbe rimasto li con lui.
«Ho solo mio padre, e anche se non lo avviso fa lo stesso.» Jonghyun non aveva chiesto altro anche perché aveva capito che Yonghwa non era in vena di confessioni personali.
Dopo aver provato tutto quello che c'era da provare li dentro i due ragazzi si trovarono un posticino isolato dove dormire.
«Hai detto che sei scappato di casa, significa che nessuno sa che sei qui a Seoul?»
«Lo sa mia zia, e quando mia madre tornerà dal suo viaggio di lavoro lo saprà anche lei.»
«Quindi questa non è una vera e propria fuga da casa.»
«Yah! Non sminuirmi così.» Jonghyun tirò un pugno sulla spalla di Yonghwa che ridacchiò divertito.
«Che cosa pensi di fare con le tue cose?» Gli domandò all'improvviso Yonghwa quando Jonghyun era caduto in un dolce dormiveglia.
«Andrò in quella casa e le riprenderò.» Rispose in un sussurro ad occhi chiusi.
«Sei sicuro di trovarle lì?»
«Non lo so...» La bocca di Jonghyun si allargò in uno sbadiglio. «ma spero di si.»

mercoledì 24 luglio 2013

Spoiler Cap 5

Nuovo Spoiler della FF: First love... Unforgettable! *Grande ovazione del pubblico* il capitolo 5 sarà un capitolo di svolta in un certo senso segnerà la fine e l'inizio di qualcosa.... eheheh abbiate fede e la storia inizierà presto ad entrare nel vivo.


«Il tuo fidanzato oggi non è venuto.» La mano di Jongsuk si mosse da sola andando incontro alla nuca di Woobin che presso alla sprovvista si voltò stupito verso l'amico.«Mi hai fatto male.»«Devi imparare a tenere chiusa quella boccaccia.»«Yah, che ho detto di male?» Woobin si lamentò come un bambino arrivando a mettere il broncio mentre Jongsuk lo ignorava, fingendo di fissare qualcosa di interessante nel cielo.

domenica 21 luglio 2013

Changmin - A Person Like Tears Lyrics + Traduzione



TRADUZIONE ITALIANA

Mi manchi amore mio, una persona come me, le mie lacrime
Anche se il tempo score all'infinito, mi manchi ancora una volta

Tu vivi nei miei occhi e nel mio cuore
Se solo io potessi stringerti ancora una volta

Mi manchi amore mio, amore mio, non puoi girarti e guardarmi?
Ti chiamo finché le mie labbra sono screpolate, ma non arrivi
Ovunque tu sia, io ti cercherò
Anche il giorno in cui smettero di respirare io ti aspetterò
Voglio amare di nuovo, il mio amore, che mi manca pazzamente
Il mio amore

Ti guardo, il mio amore, anche se non posso toccarti
Dolorosamente guardo quel volto, quegli occhi

L'unica persona che ha abbracciato le mie lacrime e le mie cicatrici
In questo mondo, sei solo tu

Mi manchi amore mio, amore mio, non puoi girarti e guardarmi?
Ti chiamo finché le mie labbra sono screpolate, ma non arrivi
Ovunque tu sia, io ti cercherò
Anche il giorno in cui smetterò di respirare io ti aspetterò
Voglio amare di nuovo, il mio amore, che mi manca pazzamente

Come il vento, io sarò al tuo fianco
Anche se non puoi vedermi, io ti proteggerò per sempre

Ti amo, ti amo -Ti chiamo fino a quando il mio cuore scoppia, non mi senti?-
Ovunque tu sia, io ti cercherò
Anche il giorno in cui smetterò di respirare, io ti aspetterò
Voglio amare di nuovo, il mio amore, che mi manca pazzamente

giovedì 18 luglio 2013

Lee Taemin

Nome: 이태민 / Lee Tae Min
Professione: Cantante, Ballerino, Attore
Data di nascita: 18 Luglio 1993
Luogo di nascita: Dongbong-gu, Seoul, Corea del Sud
Altezza: 1.77 cm
Gruppo Sanguigno: B
Segno Zodiacale: Cancro
Zodiaco Cinese: Gallo
Agenzia: SM Entertainment
Gruppo Kpop: SHINee

First love...: Capitolo 4: Man in Love



Che ci faccio qui?!”
Era un pensiero comune tra i due ragazzi che seduti in un convenience stores mangiavano il loro ramen. I due erano in silenzio e di tanto in tanto si scambiavano delle occhiate per studiarsi a vicenda.
«Posso farti una domanda?» Chiese Yonghwa per primo attirando l'attenzione dell'altro su di se che si limito solo ad annuire.
«Che stavi facendo poco fa? Scappavi di casa?»
«Non conosco il tuo nome.» Gli disse il rosso sorvolando la domanda.
«Ah, già che sbadato non mi sono neanche presentato, io sono Jung Yong Hwa, tu?»
«Lee Jong Hyun! Yonghwa-ssi è tua abitudine cenare con persone appena conosciute?» Yonghwa diventò rosso di fronte a quella domanda. «No... Ma di solito non è mia abitudine assistere alla fuga di qualcuno. Perché tu stavi scappando, giusto?!» Jonghyun non rispose concentrando la sua attenzione sul ramen, ma Yonghwa non aveva intenzione di arrendersi.
«Chi erano quegli uomini? Sei il membro giovane di qualche clan mafioso.» Jonghyun non riuscì a trattenersi e gli angoli delle sue labbra si allungarono in un sorriso così sincero e bello che Yonghwa rimase qualche istante stordito.
«Hai una fervida immaginazione, Yonghwa-ssi.»
«Puoi anche non essere così formale con me. Sei uno studente vero?» Jonghyun annuì. «Che hanno frequenti?»
«mmm... per il sistema scolastico Coreano dovrei essere all'ultimo anno delle superiore.»
«Sistema Coreano?! Non sei Coreano.» Jonghyun scosse con leggerezza la testa.
«Ho sempre vissuto a Londra, questa è la prima volta che vengo qui in Corea.»
«Parli il Coreano molto bene per essere uno che è qui per la prima volta.»
«Mia madre pretende che io parli Coreano in casa e poi in Inghilterra frequento una scuola privata dove il Coreano è una delle materie obbligatorie.»
«Oh... capisco. Ma allora sei qui in vacanza?!» Jonghyun scosse ancora una volta la testa, lo sguardo basso puntato nella ciotola di ramen ormai freddo e molliccio.
«Sono venuto qui per cercare mio padre.» espirò il rosso con un tono basso e triste.
«Tuo padre? E lo hai trovato?»
«Si, ma a quanto pare lui non vuole avere niente a che fare con me. Non so neanche perché ti sto dicendo tutte queste cose.» Rise Jonghyun con amarezza.

lunedì 15 luglio 2013

Spoiler Cap 4

Ecco un nuovo spoiler per la fanfiction First Love... Unforgettable!
Questa volta niente video ma un piccolo estratto dalla storia ;)


"Il campanello era suonato ancora una volta, e Jeong Hyuk il più serio tra i tre, quello in giacca e cravatta, si era alzato per andare ad aprire la porta. Jonghyun era nervoso ed impercettibilmente si tormentava le mani «Che succede, perché mi hai fatto venire qui con tanta insistenza.» «C'è qualcuno che devi conoscere...» Jeonghyuk non aveva aggiunto altro e aveva scortato l'amico nel salotto e lì si era bloccato. «Chi è?» Aveva chiesto il nuovo arrivato studiando Jonghyun che a sua volta studiava lui. «Lui è Jonghyun il figlio di Eun Ha.» la giacca che l'uomo teneva in mano cade a terra «Non è possibile.» Sibilò all'improvviso presso dallo shock."


Kim Woo Bin

Nome: 김우빈 / Kim Woo Bin
Nome Reale: 김현중 / Kim Hyun Joong
Professione: Attore, Modello
Data di nascita: 16 Luglio 1989
Luogo di nascita: Seoul, Corea del sud
Altezza: 1.88 cm
Peso: 70 kg
Segno Zodiacale: Cancro
Agenzia: Sidus HQ

My favorite KPOP boy group

Quando non ho nulla da fare la mia mente partorisce certe cose... lasciamo perdere, questo è solo l'inizio XD


1) BIGBANG

2) CNBLUE

3) TVXQ/JYJ

sabato 13 luglio 2013

First love...: Capitolo 3: Love Motion




Yonghwa si odiava, perché non era abbastanza forte da poter contestare la volontà del padre, gli sarebbe bastato un gesto una leggera spinta per allontanare quelle violenze, ma lui non lo faceva, era bloccato, terrorizzato non dalla paura, ma dalla vergogna di aver deluso il padre.
Nella sua mente i ricordi felici della sua famiglia erano sbiaditi. I sorrisi della madre, le piccole attenzioni che gli dava erano tutti lì i suoi ricordi, nella sua testa, solo che non riusciva a vederli bene.
Aveva 14 anni quando la madre morì di un male incurabile, 15 quando si innamorò per la prima volta di un uomo e 16 quando suo padre li scoprì a letto insieme e iniziò la sua violenza.
Adesso Yonghwa aveva 17 anni frequentava l'ultimo anno, era il primo della sua classe e sul corpo portava i segni della sua diversità.
Capo classe, sempre gentile e amico di tutti, uno dei ragazzi più popolari della scuola, ma fuori dalle mura scolastiche era un ragazzo solo e triste.
Nessuno conosceva il vero Jung Yong Hwa... nessuno.
«Dopo la scuola andiamo al karaoke. Ho voglia di cantare.»
«Dì la verità Woonnie, hai paura di tornare a casa.»
«Yah... tu! Smettila di ridere.»
Yonghwa era geloso di quei due, erano come cane e gatto, ma per l'uno l'altro c'era sempre. Yonghwa avrebbe dato qualsiasi cosa per avere un amicizia come la loro.
«Posso venire anch'io?» Chiese il castano timidamente.
«Eh?!» Woobin e Jongsuk smisero di litigare e soffermarono lo sguardo su Yonghwa che imbarazzato si fissava le mani.
«Yah, Yong, certo che puoi venirci anche tu.» Woobin sorrise allegramente battendo una forte pacca sulla spalla dell'amico. «Dopo la scuola tutti a cantare.»

Spoiler Cap 3

Ecco un piccolo spoiler del prossimo capitolo di First Love... Unforgettable!, è il video di una canzone, bellissima, importante per il capitolo ;)


venerdì 12 luglio 2013

First love...: Capitolo 2: Coffee Shop



Una settimana. Jonghyun era in Corea da una settimana e l'unico passo avventi che aveva fatto era trovare il bar che si intravedeva nella foto, il Coffee Shop.
Jonghyun era andato lì ogni giorno credendo o sperando che in qualche modo fosse legato ad uno di quegli uomini, ma in quel poco tempo nessuno che ricordasse vagamente uno di quei quattro era entrato in quel bar.
Non poteva farci nulla, era passato troppo poco tempo. Domani andrà meglio” Jonghyun se lo ripeteva di continuo ma più i giorni passavano più il suo entusiasmo si affievoliva.
Magari avevano lasciato Seoul. Magari quello non era il luogo giusto dove cercare. Magari era stato un errore affrontare un viaggio così lungo.”
Pensieri, contorti e sconfortanti. L'unica cosa che gli faceva trovare un po' di speranza era fissare quella foto.
Insieme per sempre. Agosto 1995”
Poche parole scritte a mano che animavano il cuore di Jonghyun. Chiunque avesse scritto quella frase ci credeva davvero a quel per sempre.
Agosto... soltanto un mese dopo sua madre sarebbe rimasta incinta di lui e da lì partiva il mistero. Chi era suo padre tra quei quattro? Perché non l'aveva riconosciuto? Sua madre l'aveva informato sulla gravidanza?
Troppe domande, troppi misteri, la testa di Jonghyun era un labirinto senza via di uscita.

mercoledì 3 luglio 2013

First love...: Capitolo 1: Glass Heart





«No. Assolutamente no, ti proibisco di andare.»
«Non credo che tu sia nella posizione di impormi qualcosa.»
«Lee Jong Hyun!»
«Io voglio andare in Corea. Io DEVO andare in Corea.»
«Tua madre non vorrebbe questo.»
«Mamma non è qui adesso.»
«Jonghyun, io comprendo i tuoi sentimenti, ma la tua è una decisione troppo affrettata, aspettiamo che....»
«No zia, io non posso più aspettare, devo trovare mio padre.»

«Jong... Ash~~ perché diavolo ti dimentichi sempre di puntare la sveglia. Arriveremo in ritardo anche oggi.»
«Se dormissi a casa tua una volta ogni tanto non ci sarebbe il rischio per te di arrivare in ritardo.» Woobin si infilò con fretta la giaca della divisa scolastica ignorando le parole dell'amico, che nel frattempo si era già infilato le scarpe e aspettava impaziente che anche l'altro facesse altrettanto.
«Il professore ci metterà nuovamente in punizione se arriviamo in ritardo.»
«Allora muoviti ed infilati le scarpe.»
Kim Woo Bin e Lee Jong Suk sono amici, ma non amici comuni loro sono di più, sono come fratelli, fin dalle elementari sono stati insieme e neanche per un giorno sono stati separati. Poi da quando il padre di Jongsuk era partito per lavoro trasferendosi a Busan, Woobin aveva presso l'abitudine di dormire a casa dell'amico, e per quanto Jongsuk faccia finta di infastidirsi della cosa è infinitamente grado all'amico, perché se c'è una cosa che Jongsuk odia è quella di restare da solo.

New project: First love... Unforgettable!


Lee Jong Hyun, Kim Woo Bin, Lee Jong Suk sono i protagonisti insieme a Jung Yong Hwa, Kang Min Hyuk, Lee Jung Shin ... CNBLUE uniti a due grandi attori!
Guest Stars: Lo scoprirete solo leggendo ^_^

TRAMA
Lee Jong Suk e Kim Woo Bin sono amici fin dall'infanzia, cresciuti insieme non si sono mai separati.
Lee Jong Suk ama Kim Woo Bin, è un amore segreto il suo che custodisce da sempre nel suo cuore.
Jong Suk ha paura di dichiararsi al suo amico, perché un uomo non può amare un altro uomo, e Jong Suk non vuole che l'amico di sempre il suo primo amore si allontani da lui.
La vita di questi due studenti verrà scossa dall'arrivo di Lee Jong Hyun un ragazzo da poco giunto in Corea con l'unico obbiettivo di trovare suo padre.


TRAILER