lunedì 4 novembre 2013

So Ji Sub

Nome: 소지섭 / So Ji Sub
Soprannomi: Sonick
Professione: Attore, Modello, Cantante e Imprenditore
Data di nascita: 4 Novembre 1977
Luogo di nascita: Seoul, Corea del Sud
Altezza: 1.82 cm
Peso: 72 Kg
Gruppo Sanguigno: O
Segno Zodiacale: Scorpione
Zodiaco Cinese: Serpente
Agenzia: 51k

T.O.P

Nome: 탑 / T.O.P
Nome Reale: 최승현 / Choi Seung Hyun
Soprannomi: Tabi, Bingu, Tempo
Professione: Cantante, Rapper, Attore, Modello,
Data di nascita: 4 Novembre 1987
Luogo di nascita: Seoul, Corea del Sud
Altezza: 1.81 cm
Peso: 65 Kg
Gruppo Sanguigno: B
Segno Zodiacale: Scorpione
Agenzia: YG Entertainment
Gruppo: BIGBANG
    Sub-unit: GD&TOP

I fuggiaschi: Capitolo 3

Allora vieni e affrontami ora
Qui sul palco stasera
Lasciamo il passato alle spalle


La campanella suonò per la seconda volta nel giro di qualche secondo, segno che le lezioni stavano per iniziare.
Fianco a fianco Ian e Hana si incamminavano verso la loro prima lezione del giorno.
Hana represse uno sbadiglio.
«Non hai dormito neanche questa notte?» la ragazza scosse il capo.
«No, non so che mi prende. Ma i miei occhi si rifiutano di chiudersi, e quando li chiudo sogno delle cose orribili, e finisce che mi sveglio nel cuore della notte senza più riuscire a riprendere sonno.» Hana sbadigliò ancora una volta.
«Dovresti prendere dei sonniferi.» Le consiglio Ian.
«Ti ricordo che sono allergica a qualunque medicina.» Sospirò Hana afflitta.
«Allora compra della camomilla o uno di quei rimedi naturali.»
«Forse lo farò.» Sussurrò Hana precedendo il cugino dentro la classe.
«Ho sentito dire che un infuso con delle foglie di valeriana ha lo stesso effetto del sonnifero.» Spiegò Ian prendendo posto in uno dei banchi liberi di fianco ad Hana.
«Dove le prendo le foglie di valeriana?» Chiese Hana.
«In un erboristeria o da qualche fioraio.» Hana fulminò Ian col lo sguardo appoggiando subito dopo la testa sul banco. «Era meglio se restavo a casa, mi sento uno straccio.» Ian si voltò a guardare la cugina preoccupato.
«Forse stai prendendo quella specie di influenza che circola ultimamente in giro.»
«Forse, o forse sono i sintomi della mia morte imminente.» ipotizzo Hana con ironia.
«Dopo la scuola facciamo un giro di tutte le erboristerie e dei centri specializzati in cerca di qualcosa che ti faccia dormire.»
«Problemi di sonno?» Chiese la voce suadente di Blaise.
Hana annuì appena, e Blaise, sorrise.
«Mia nonna ha un negozio etnico subito dopo la strip vende un po' di tutto, dai talismani agli infusi, cose new egee insomma. Probabilmente in mezzo a tanta robaccia ci sarà qualcosa per l'insonnia.»