sabato 14 giugno 2014

ZE:A - Stagger


TRADUZIONE ITALIANA

Piccola torna tra le mie braccia 

Non sapevo quanto è triste mangiare da soli
Tu hai smesso di chiacchierare rumorosamente accanto a me
Non sapevo come può essere solitario addormentarsi da soli
Perché lo stesso letto sembra così grande adesso?

Perché non sapevo allora che non posso vivere senza di te?
Anche se lo sapevo, perché ti ho lasciato andare?
Non avrei dovuto farlo, ora sono solo rimpianti

Sto barcollando anche oggi, ondeggiando sulle strade
Mi crollano addosso pensieri su di te, ho trascorso la notte in lacrime
Sto barcollando anche oggi, ondeggiando sulle strade
Non saprai mai sapere come mi sento, cosa faccio adesso?

Mi basta guardare le tue foto per trovare la risposta, chiamandoti
Rattristato per i nostri ricordi impressionanti, è stato così bello
Non ho mai nemmeno provato a cancellarti
Senti lo stesso, giusto? Si prego piccola

Perché non sapevo allora che non posso vivere senza di te?
Anche se lo sapevo, perché ti ho lasciato andare?
Non avrei dovuto farlo, ora sono solo rimpianti

Sto barcollando anche oggi, ondeggiando sulle strade
Mi crollano addosso pensieri su di te, ho trascorso la notte in lacrime
Sto barcollando anche oggi, ondeggiando sulle strade
Non saprai mai sapere come mi sento, cosa faccio adesso?

È troppo opprimente, quel posto vuoto che hai lasciato
Perché stai cercando di lasciarmi tutto solo?
Ho paura di tutto, ogni giorno senza di te
Perché devo lasciarti andare?
Sono ancora qui, come sempre, puoi sempre tornare indietro
Sarò in piedi dietro di te, quando sarai stanca, puoi guardare indietro
Sono barcollando e ondeggianti, mi tengo stretto ancora una volta
Prendimi prima che sia troppo tardi

Sto barcollando anche oggi, ondeggiando sulle strade
Mi crollano addosso pensieri su di te, ho trascorso la notte in lacrime
Sto barcollando anche oggi, ondeggiando sulle strade
Non saprai mai sapere come mi sento, cosa faccio adesso?


English translation Credits: popgasa.com
Italian translation Credits: Klaudia19

Nessun commento:

Posta un commento