lunedì 7 luglio 2014

First love...: Capitolo 30: 60 Seconds


«Aah! Ah... Ah!» Il rumore di due corpi nudi, che si amavano, riempì l'aria della camera da letto: dove Sunho si muoveva sul corpo accaldato di Hyesung. La lingua del maggiore si muoveva sul corpo dell'altro mentre le sue dita, lubrificate, si facevano strada dentro di lui. Hyesung si contrasse e sobbalzò a quel intrusione.
«Rilassati.» Gli sussurrò Sunho in un orecchio prima di addentarne il lobo e succhiarlo.
«M-me lo dic-dici s-sempre ma... CAZZO!» le dita di Sunho erano scivolate completamente dentro il minore iniziando a muoversi. «Fottuto stronzo.» ansimò Hyesung portando all'indietro la testa mentre le dita pazienti di Sunho continuavano a lavorare la sua apertura.
«Me lo dici sempre eppure ti piace quello che ti fa questo fottuto stronzo.»
«Bastardo! Ah... oddio li, proprio li.» Sunho aveva toccato il punto perfetto e ghignando l'uomo iniziò a muovere le dita più velocemente sfiorando più volte quel punto.
«S-Sunho... di più, per favore.» Hyesung portò una mano dietro al collo del maggiore avvicinandolo alle sue labbra e baciandolo bisognoso. Sunho affogò in quel bacio e prima di perdersi completamente sostituì le dita con il proprio membro. Hyesung si aggrappò con più forza alle spalle del maggiore mentre cercava conforto tra le sue labbra.
«Aah.. Sei bellissimo.» Gli sussurrò Sunho, in un momento in cui aveva le labbra libere, facendo arrossire Hyesung che muoveva il bacino a ritmo delle spinte.
Sunho lasciò scivolare la mano sul petto del minore raggiungendo il suo membro pulsante e iniziò a masturbarlo cercando di seguire il ritmo delle spinte, che una volta colpito il punto di piacere del giovane, iniziavano a farsi più irruente. «Oddio Sunho sto per....»
«Anche io piccolo.» Altre spinte, altri baci e poi il momento di puro piacere arrivò per entrambi che si accasciarono l'uno di fianco all'altro stanchi, sudati, ma molto soddisfati.
«Credo di essere diventato troppo vecchio per fare certe cose.»
«A me non sembra che tu sia così tanto vecchio visto il modo incredibile in cui mi fai venire ogni santa notte.» Rise Hyesung appoggiando la testa sul petto di Sunho modellandosi al suo corpo. «Vediamo se tra dieci anni dirai la stessa cosa.» Hyesung sorrise stringendosi ancora di più al maggiore, il cuore che gli batteva forte per le ultime parole che Sunho aveva usato. «Pensi che tra dieci anni saremmo ancora insieme?!» Chiese il minore esitante.
«Mi dai per morto ancora prima.»
«Yah!» Hyesung colpì Sunho sul petto facendo ridere il maggiore che lo strinse a se coccolandolo. «Sai a cosa mi riferisco.» Sussurrò Hyesung affondando il volto nel collo di Sunho aspirando il suo profumo.
«Non vuoi avere un futuro con me?» Hyesung si sollevò a sedere voltandosi poi a guardare Sunho, l'uomo aveva uno sguardo serio e determinato.

JL

→ (clicca sul nome dell'artista per aprire la sua scheda personale) ←

Leo (Luo Yi)
Jason (Fu Long Fei)

Leo (Luo Yi)

Nome Artistico: Leo
Nome Reale: Luo Yi / 罗弋
Professione: Cantante, Ballerino
Data di nascita: 28 Luglio 1988
Luogo di nascita: Chengdu, Cina
Altezza: 1,77 cm
Peso: 57 kg
Segno Zodiacale: Leone
Agenzia: Join Star Entertainment
Gruppo: JL