lunedì 18 agosto 2014

One Shot: GTOP

Hey, this is the moment


«Hyung! Hyung! Jiyong hyung!» Seungri correva su per le scale chiamando a gran voce il suo leader.
«Come hai fatto ad entrare?» Chiese Jiyong uscendo dal bagno con un asciugamano legato in vita ed uno a frizionare i capelli. Seungri rimasse un istante a fissare i bellissimi tatuaggi del suo hyung per poi essere riportato alla realtà da una frustrata con l'asciugamano. «Sto parlando con te. Rispondimi.»
«Ah... Youngbae mi ha dato il codice di acceso.» Rispose il maknae con un sorriso smagliante.
«Quel pseudo migliore amico non impara mai.» farfugliò il maggiore dirigendosi verso la sua stanza. «Perché sei venuto.» Chiese poi continuando a dare le spalle al minore.
«Hyung sai che giorno è oggi?»
«Il 18 agosto.» Rispose Jiyong con ovvietà. È il mio compleanno. Aggiunse poi nella sua testa.
«No.» Rispose secco Seungri facendo aggrottare la fronte al maggiore. «Oggi è il giorno più felice della mia vita.» aggiunse il maknae con tono teatrale e grande sorriso sulle labbra.
«Hai scoperto chi ha ucciso il conte nella libreria?» Chiese Jiyong con tono divertito entrando nel suo grande armadio.