martedì 16 dicembre 2014

BH: Capitolo 9

Attenzione questo capitolo contiene scene di sesso esplicite. 



Changmin era avvolto da un calore familiare e gentile che gli scaldava non solo il corpo ma anche l'anima. Ad occhi chiusi ancora immerso nel mondo dei sogni Changmin si strinse di più nella sua fonte di calore che lo strinse automaticamente.
Il suono insistente del campanello dissolse in un unico gesto il sonno di Changmin che lamentandosi un poco aprì gli occhi incontrando il volto perfetto, ed addormentato, di Yunho. Changmin si accorse solo in quel momento, dopo una veloce occhiata al perfetto volto del suo ragazzo, che Yunho lo stava stringendo a se protettivo avvolgendogli i fianchi con le proprie braccia.
Il campanello alla porta suonava ancora e per quanto Changmin desiderasse restare in quella posizione, che gli era mancata molto, decise che aprire la porta e uccidere chiunque lo avesse disturbato ne valeva la pena. Con delicatezza Changmin tolse le mani di Yunho dalla sua vita e si mise a sedere sul letto.
«Dove stai andando?» Chiese la voce assonata di Yunho.
«Ad aprire la porta. Stanno suonando.» Changmin cerco di alzarsi dal letto ma Yunho, che lo teneva per il dietro della canottiera, lo riportò seduto.
«Lasciali suonare. Torna a dormire.»
«Conosco questa suonata.» Ed era vero Changmin la riconosceva sul serio. «Questa persona non demorderà tanto facilmente.» Ed anche questo era vero lo aveva imparato negli ultimi sei mesi.
Yunho lasciò andare Changmin e lo fissò mentre usciva dalla stanza a piedi scalzi. Lo segui per tutto il tradito con lo sguardo puntato sul fondo-schiena del minore e il sorriso sulle labbra.
«Sei ogni giorno sempre più lento.» Annunciò Jaejoong quando Changmin aprì la porta.
«E tu sei sempre più mattiniero hyung.»

Park Seo Joon

Nome: 박서준 / Park Seo Joon
Professione: Attore, Cantante, Modello, MC
Data di nascita: 16 Dicembre 1988
Luogo di nascita: Seoul, Corea del Sud
Altezza: 1.85 cm
Peso: 69 kg
Segno Zodiacale: Sagittario
Agenzia: KEYEAST