martedì 14 aprile 2015

La Giada Nera...: Capitolo 5


I vampiri hanno velocità, forza e agilità maggiori. Hanno sensi più sviluppati e una guarigione istantanea. Alcuni nati vampiri hanno la speciale capacità di prendere le sembianze del proprio animale guida, è un potere che non tutti hanno e che alcuni anche se posseggono non riescono mai a sviluppare appieno.

Dal Grande libro delle tenebre
Paragrafo 2, I Vampiri



Giuseppe Salvatore e Isaac Hale sono, anzi erano, delle figure importanti per la città di Mistyc Falls. Entrambi avevano dei ruoli importanti; Giuseppe Salvatore era il proprietario di molti degli immobili della città tra cui anche la chiesa e la biblioteca comunale. Mentre Isaac Hale aveva dato lavoro a molti degli uomini della città con la sua fabbrica di legna conosciuta in tutto il paese. Per questo il funerale dei due uomini era stato pubblico e pieno di persone. Dal mio angolo insieme a mio padre riuscivo a vedere benissimo tutto e con tutto era incluso anche Klaus Hale, il figlio maggiore di Isaac Hale.
Il cuore mi batte forte, le mani mi sudano. Mi basta solo guardarlo, un solo istante, e tutte le mie convinzioni sfumano via. L'amore e l'odio si mescolano insieme, nessuno dei due sentimenti prevale sull'altro, ma so che basta poco perché uno dei due sormonti l'altro.
Klaus si volta come percependo il mio sguardo su di lui e i nostri occhi restano incatenati insieme fin troppo a lungo, fino a quando lui non torna a voltarsi fissando assorto le due bare che contengono i resti di suo padre e suo zio. Una delle mani di Klaus e sulla spalla del fratello minore: Derek, l'altra è dentro la tasca del completo nero e sono certa che in quel momento sta stringendo il pugno.
I due sono fisicamente diversi, Klaus è molto simile alla madre; ha i capelli chiari e gli occhi magnetici, mentre Derek è come il padre capelli scuri e un carattere indecifrabile.
Mentre Derek è un licantropo completo come il defunto padre, Klaus è un ibrido metà licantropo e metà Vampiro come la madre.