sabato 17 ottobre 2015

YDKL: Capitolo 7



La 3D era vuota durante l'intervallo ed è lì che il professore Kim li aveva condotti. «Che cosa stavate facendo nel corridoio.» Chiese per prima cosa il professore.
«Stavamo parlando del tempo.» Rispose Jonghyun appoggiandosi a uno dei banchi.
«Il sarcasmo non è una risposta.» Disse il professore fulminando con lo sguardo Jonghyun che ricambio con un sorriso divertito. «Taekwoon, cosa stavate facendo?»
«Parlavamo del più e del meno.» Rispose velocemente Taekwoon senza cambiare espressione facendo sospirare il professore.
«Jaehwan per piacere sì più intelligente di queste due teste vuote e dimmi cosa stava succedendo.» Jaehwan guardò prima Taekwoon poi Jonghyun e infine il professore.
«Beh... Sinceramente professore non lo so.»
«Allora Jaehwan sai dirmi cos'era successo alla tua faccia la settimana scorsa?!»
«Ho sbattuto contro una porta.» Rispose velocemente Jaehwan.
«Non eri caduto dalle scale?» Chiese il professore.
«Ah... ero caduto dalle scale? Boh forse sì, non lo ricordo.» Jonghyun trattene una risata.
«Jaehwan voglio che tu sia sincero con quello che è successo la settimana scorsa, o Jonghyun rischia l'espulsione.»
«Espulsione?!» Chiese Jaehwan preoccupato e il professore annuì. «Yah, perché non me l'hai detto?!» Chiese Jaehwan spintonando Jonghyun che si limitò a ridacchiare.
«Jaehwan è stato Min Seokhun a picchiarti?» Jaehwan abbassò lo sguardo sulle sue scarpe prima di voltarlo verso Jonghyun. «Sì.» Disse in un sospirò.
«Perché?» Chiese il professore.