lunedì 19 ottobre 2015

La Giada Nera: Capitolo 16


Dal diario del consiglio.
9 Ottobre 2012

Oggi la giovane Faye Chamberlain ha perso il bambino che aspettava.
Erano imminenti le sue nozze con mio nipote Klaus Hale e quest'evento sembra aver cambiato un po' la situazione. Faye sta fisicamente bene ma la perdita di un figlio è un dolore che difficilmente si dimentica. Klaus ha dovuto affrontare una scelta davvero difficile che un uomo innamorato non dovrebbe mai fare.Questo gli peserà molto sulla coscienza e solo il tempo e l'amore potrà aiutare questa giovane coppia.

Autore: Giuseppe Salvatore



«Sono preoccupata.» Dico fissando il cellulare.
«Non risponde ancora?!» Mi chiede Ash sedendosi al mio fianco e avvolgendo le mie spalle con il suo caldo braccio.
«No.» Rispondo preoccupata. «Ho chiamato Maya, Stiles... ho persino chiamato Damon ma nessuno di loro risponde.»
«Magari non sentono il telefono.» Guardo Ash con scetticismo, sta cercando di tranquillizzarmi lo so bene, ma il suo sguardo scuro lo tradisce; anche lui è preoccupato.
«Credi che sia successo qualcosa? Pensi che Elena gli abbia fatto qualcosa?!» Entro subito nel panico e il cuore inizia a battermi forte.
«Stai calma.» Mi sussurra Ash stringendomi tra le braccia. «Non gli è successo nulla, Elena non può fargli nulla e anche se ci provasse. Klaus, Damon e anche Derek la fermerebbero immediatamente. Mio cugino è l'alpha, il capo di tutti i lupi, è davvero forte, non devi preoccuparti.» Annuisco anche se la paura aleggia ancora dentro di me. Sarò tranquilla solo quando riuscirò a mettermi in contatto con Maya.
«Oh, siete qui?!» Io e Ash alziamo lo sguardo su Vishous uno dei guerrieri del pugnale nero che ci ospita. Durante il mio viaggio verso Caldwell ho scoperto che ci sono diversi tipi di vampiri. Ci sono i vampiri come Ash e la sua famiglia che possono uscire al sole grazie a degli anelli magici, che possono bere qualunque tipo di sangue e che posso trasformare gli umani in propri simili. Questi vampiri sono chiamati vampiri originali e vivo all'interno della comunità del mondo delle tenebre. Poi ci sono i vampiri del vecchio continente, loro non posso uscire al sole, non usano il potere degli anelli solari, possono bere solo il sangue dei loro simili e non riescono a trasformare gli umani in vampiri. Tutti loro si considerano figli della vergine Scriba. Vivono indipendenti dal regno delle tenebre hanno un sovrano, che mi sta ospitando in casa sua, e dei nemici che attentano alla propria razza.