sabato 7 novembre 2015

[SUBITA] Falling for Challenges #ep.4


YDKL: Capitolo 10




«Il lunedì mattina è deprimente un pò per tutti ma tu non credi di star un pò esagerando con quel muso lungo?!» Chiese Hakyeon ad un Hyuk molto giù di corda.
«Lasciami stare hyung, oggi non sono di buon umore.» Sussurrò Hyuk appoggiandosi ad uno degli armadietti di fianco a quello del maggiore.
«Ieri ho provato a chiamare tutto il giorno sia te che Jae, e nessuno dei due mi ha risposto. Vi diverte così tanto ignorare il vostro hyung?» Chiese Hakyeon chiudendo il suo armadietto.
«Anch'io ho provato a chiamare Jaehwan ma si inseriva subito la segreteria telefonica.» Disse Wonsik affiancando Hakyeon. «Chi sa com'è andato l'appuntamento.»
«Male.» Rispose Hyuk. «Gli ha dato buca.»
«Cosa?!» Chiese Hakyeon indignato per poi voltarsi verso Wonsik. «Chi è l'idiota che da buca al mio Jae?!» Wonsik si trovò a boccheggiare incapace di dire qualunque cosa, mentre valutava l'opzione di dire o meno al maggiore che "l'idiota" era Jung Taekwoon.
Sarebbe morto sotto le mani di Hakyeon se avesse pronunciato quel nome.
«Buongiorno!» Jaehwan arrivò sorridendo ai suoi amici e salvando Wonsik da un intenso interrogatorio che Hakyeon avrebbe sicuramente fatto.
«Ti voglio bene amico!» Esclamò Wonsik grato abbracciando Jaehwan che ricambiò l'abbraccio. «Anch'io amico!»
«Nauseante.» Disse Hakyeon storcendo le labbra. «Perché non hai risposto alle mie chiamate o ai messaggi? Eh?»
«Il telefono si è rotto e mio padre mi ha detto che fino a quando non prendo un buon voto non me lo ricomprerà.» Spiegò Jaehwan.
«Allora mai!» Esclamò Hakyeon facendo ridere gli altri.
Hakyeon lesse un messaggio sul suo cellulare e una smorfia si dipinse sulle sue labbra. «Avevo dimenticato che devo vedermi con gli altri ragazzi del club di danza per parlare dello spettacolo di fine anno. Ci vediamo dopo in mensa okay?»
«Okay!» Sorrise Jaehwan.
«Aspetta Hakyeon vengo con te. A dopo ragazzi!» Wonsik prese il suo zaino da terra, dove l'aveva abbandonato, e corse dietro Hakyeon.
«Quei due stanno uscendo insieme?» Chiese Hyuk guardando i due amici allontanarsi.
«Sì. Ma fingi di non saperlo, secondo loro stano tenendo la cosa nascosta.»
«Ah... Ah!»
«Ehi, ti va di uscire fuori? C'è un bel sole e tu sei così pallido che un pò di sole può solo giovarti?» Chiese Jaehwan avvolgendo le spalle di Hyuk che si limitò ad annuire.